La ruga racconta la nostra personalità

rughecolloSe osserviamo il viso di una persona e analizziamo la mappa delle rughe possiamo avere un quadro del carattere e della personalità. Le rughe sono una sorta di memoria corporea a lungo e a breve termine del percorso emozionale dell’individuo, infatti, quando abbiamo un blocco emotivo – cioè reprimiamo un emozione bella o brutta che sia – questo fa sì che l’energia che circola in noi si blocca, formando una disarmonia energetica e andando in stress emotivo-fisico. A questo punto la circolazione sanguigna, i nostri organi, la nostra pelle ne risentono pesantemente e fisicamente succede che i liquidi non scorrono più nel nostro corpo come dovrebbero. La ruga non è altro che una perdita di elasticità cutanea e un’assenza di idratazione,

Secondo la medicina tradizionale cinese, ogni organo risponde a una determinata emozione e il viso, come il piede, rappresenta una mappatura del corpo umano. Quindi ogni emozioni che noi viviamo, viene riflessa anche sul nostro viso.

Quando avviene un blocco emotivo-fisico, a secondo del tipo di emozione, viene colpita una parte del corpo o del viso, localizzandosi in un punto ben specifico. Succede che si forma un punto di fuoco che va a prosciugare tutta la parte colpita., dando origine alla ruga.

La vittima

Se, per esempio, sei una persona che quando discute non reagisce ma incassa, ecco che nel tempo sulla guancia – dette rughe naso-geniene – appaiono delle belle autostrade verticali a lato della bocca e del naso quindi il mio consiglio è : rispondi carinamente ma non reprimere!

La passionale

Oppure sei una persona passionale, che ama dedicarsi anima e corpo alle cose, le piace la sessualità in tutte le sue sfumature? Bene, non nasconderti: ti potrebbero venire le collane di Venere (vedi video per combatterle) sul collo, classiche rughe di chi nasconde i propri istinti.

La pensierosa

Se sei una persona che pensa troppo, che macina, che rimugina, che rielabora mille volte gli stessi percorsi, è possibile che la tua fronte si presenti con diverse rughe orizzontali. Se invece hai rughe verticali sulla fronte, tali segni corrispondono, sempre secondo la medicina tradizionale cinese, a dei fortissimi stress di giuventù.

Dal mio punto di vista, converrebbe accettare le rughe, in quanto sono parte del nostro carattere e del nostro essere. Facciamocele amiche, prendiamocene cura facendo gli esercizi di ginnastica facciale FaceFit oppure, se non le vogliamo come amiche, o modifichiamo il nostro carattere e cerchiamo di armonizzare le emozioni che proviamo, o scegliamo un’altro tipo di amica!!

Rispondi